CONSORZIO DI BONIFICA LITORALE NORD – ELEZIONI CONSORTILI

CONSORZIO DI BONIFICA LITORALE NORD - ELEZIONI CONSORTILI

 DOMENICA 9 FEBBRAIO 2020

SI VOTA DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 20.00

PER LA NOMINA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

 

Si riporta di seguito il fac-simile di lettera inviata a tutti i consorziati aventi diritto al voto dove è specificato il seggio in cui votare e le modalità di voto:

 

fac-simile

CONSORZIO DI BONIFICA LITORALE NORD

Via del Fosso di Drangoncello, 172 – 00124 Casalpalocco - Roma - www.cbln.it 

Tel.: 06 561941–  Fax: 065657214 – PEC: cbtar@pec.it

 

                  Al Signor/a

                   _________________

 

Oggetto: Elezioni dei membri del Consiglio di Amministrazione.

 

 

AVVISO DELLA CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ELETTORALE

 

A seguito dei disposti dell’art. 11 della L. R. 10 agosto 2016, n. 12 i Consorzi di Bonifica Maremma Etrusca, Tevere Agro Romano e Pratica di Mare sono stati fusi nel Consorzio di Bonifica Litorale Nord (giusta deliberazione della Giunta Regionale del Lazio n. 405 del 25/06/2019 – pubblicazione BURL n. 56 supplemento n. 2 dell’11/07/2019).

In conformità a quanto previsto dall’art. 37 della Legge Regionale 11/12/1998 n. 53, così come modificato dall’art. 120 della Legge Regionale 10.05.2001 n. 10, si comunica che il giorno domenica 9 febbraio 2020 si svolgeranno le Elezioni per la nomina del Consiglio di Amministrazione del costituito Consorzio di Bonifica Litorale Nord per il quinquennio 2020 – 2024.

La S.V. risulta iscritta nell’elenco degli aventi diritto al voto per la Sezione __________ di contribuenza e potrà esercitare il diritto di voto presso il seggio n. ___ sito in _______________________________________________ dalle ore 08,00 alle ore 20,00.

                Per esercitare il diritto di voto è necessario compilare in ogni sua parte e sottoscrivere l’autocertificazione predisposta nella presente che andrà quindi esibita, unitamente ad un documento di identità, al personale del seggio.

Si riportano di seguito le informazioni e le istruzioni per l’esercizio al diritto di voto previste nello Statuto e nel Regolamento Elettorale:

Ogni componente l'Assemblea ha diritto ad un voto che è personale, non delegabile ed esercitato nell’ambito della sezione di appartenenza.

Nella sala delle votazioni è ammesso soltanto chi è iscritto nell’elenco degli aventi diritto al voto.

Le votazioni avvengono esclusivamente a scrutinio segreto, mediante schede differenziate per ogni Sezione.

Le liste ammesse alle elezioni sono trascritte dal Consorzio, nelle schede predisposte per le varie sezioni, secondo l'ordine cronologico di presentazione, elencando i candidati secondo quanto contenuto nelle liste.

Di tutti i candidati è indicato il cognome, il nome, il luogo e la data di nascita.

In testa a ciascuna lista è stampata una casella per l'espressione del voto di lista.

L'elettore può votare anche solo la lista. Il voto al singolo candidato è assegnato alla lista.

Non può votarsi, a pena di nullità della scheda, più di una lista e/o candidati presenti in liste differenti.

Le votazioni sono valide qualunque sia il numero di votanti.

Per ogni sezione risulteranno eletti i candidati presenti nella lista che avrà avuto il maggior numero di voti, secondo l’ordine di inserimento nella lista medesima.

In caso di parità di voti ricevuti da due o più liste presentate nella stessa sezione risulteranno eletti i candidati della lista presentata anteriormente al Consorzio.

Laddove un candidato eletto, per qualunque motivo rinunci o sia impossibilitato ad esercitare la carica di componente del Consiglio di Amministrazione, è sostituito dal candidato collocato nella prima posizione utile nella lista risultata vincitrice.

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

Avv. Antonio Marrazzo

Firma autografa sostituita a mezzo stampa,

ai sensi dell’art.3, comma 2, del D.Lgs. 39/93

 

& ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Per quanto stabilito dall’art. 21, comma 2, della legge regionale del Lazio 21 gennaio 1984, n. 4 (Ogni componente dell’assemblea ha diritto all’elettorato attivo e passivo se è in regola con il pagamento dei contributi consortili e gode dei diritti civili”) ai fini dell’accertamento delle condizioni richieste per l’esercizio del diritto di voto, la S.V. è invitata a sottoscrivere, ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. 445/2000, la seguente dichiarazione da consegnarsi al presidente del seggio al momento del voto.

 

CONSORZIO DI BONIFICA LITORALE NORD

Assemblea dei consorziati del giorno 9 febbraio 2020

Il sottoscritto/a …………………………….……………………………..………..…. (cognome e nome) …………………………………………………………………………………..……….

nato/a a………………………………………..……………………………………...……………………………………………………………………………………………… Prov. (………)

il ………………………………………, Codice Fiscale ……………………………………………………………………………………..….………………..…………………………………

residente in ……………………….………………………………………………………………………………………………………………………………….……………… Prov. (………)

via/piazza .………………………………………………………………………………………………………………. consapevole delle responsabilità civili e penali previste dalla legge a carico di chi rilascia dichiarazioni mendaci o commette falsità negli atti o esibisce atti falsi o contenenti dati non corrispondenti al vero

DICHIARA

Di godere dei diritti civili;

………………… (luogo e data) ………………..                                                                                                  ………..……….…… (firma) ………………...………

 

     SCARICA IL FAC-SIMILE IN FORMATO PDF

FAC SIMILE SCHEDE ELETTORALI